Andrea Felice
 

Andrea Felice


Andrea Felice nasce il 13 febbraio 1961 a Roma. La passione per il mondo dell'arte si sviluppa fin da giovanissimo. Frequenta studi di architettura e sviluppa diverse tecniche artistiche, tra cui l'aerografo. In seguito Felice scrive anche un saggio sull'argomento, seguito poi da altri incentrati sull'architettura e sulle fiabe animate. Negli Anni Novanta mette a punto il suo linguaggio artistico personale, che si rivela davvero originale, alternando alle tecniche più classiche quelle contemporanee e sperimentaliutilizzate per la produzione di video arte, quadri e scenografie.

Andrea Felice Opere

Tra le opere più rappresentative dell'artista ricordiamo I Figli della Nuvola, un dipinto del 2018 realizzato con tecnica mista con l'utilizzo di tempere, matite, pennarelli, pennelli, glitter e plotter, collage e ritaglio.

Due anni dopo l'artista crea L'Uomo che possedeva il Mondo, con la stessa tecnica mista. Entrambe le opere di Felice sono realizzate su un supporto di lastra piuma, pannelli che troviamo spesso utilizzati per la realizzazione di cartelloni pubblicitari che si caratterizzano per la possibilità di effettuare sagomature.

Nel 1991 ha luogo una mostra personale dell'artista presso la Galleria L'Ariete a Roma e quattro anni dopo partecipa a una collettiva Presenza Inside - Progetto Europa 95, curata da Forum Interart Roma. Dal 2001 al 2011 Andrea Felice partecipa a diverse mostre e in quello stesso anno espone a Londra allamostra Art Italy.

Non mancano neppure i riconoscimenti: primo tra tutti Bergamo che nel 2012 premia la sua opera Presenze al Concorso G.B. Moroni - La mia Libera Espressione. Ma non manca neppure ad altre importanti mostre che si tengono a Roma, in Irpinia, a Nazzano (RM), Milano, Torino, Berlino e Sydney.

Andrea Felice non trascura neppure la sua professione di architetto e dal 2012 è docente di Produzioni Cinematografiche con Animazione e SFX presso il Corso di Laurea in Scienze e Tecnologia per i Media all'Università Tor Vergata di Roma, oltre che di Scenografia Cinematografica presso il Corso di laurea Magistrale MCU e in Architettura degli Interni presso la facoltà di Archiettura all'Università La Sapienza della Capitale e l'Università Federico II di Napoli.

Analisi delle opere di Andrea Felice

L'artista romano manifesta nelle sue opere la predisposizione a sperimentare tecniche di creazione di soggetti e ambienti caratterizzati da un eccesso di elementi performativi, ridondanti nel palcoscenico della rappresentazione iconografica ed emblematici di una concezione figurativa fortemente influenzata dall’invasione mediatica del pensare contemporaneo. E’ figlio della generazione cresciuta durante il boom economico degli anni Sessanta e Settanta, momento storico del secondo dopoguerra in cui l’America esportava in Europa l’ideologia del consumismo, i miti e i valori sociali promossi attraverso la radio, la televisione, il cinema, le riviste, i fumetti e gli altri apparecchi domestici che avrebbero costellato il nostro habitat prima di questa grande crisi planetaria. Fenomeni antropici che hanno educato i giovani ad accettare l’idea di una crescita economica e di un modello di progresso senza fine, collegato all’ascesa del capitalismo e delle multinazionali.

Percorsi culturali che hanno comunque reso possibile una nuova condizione per l’arte di confrontarsi con la contemporaneità e di interagire con essa condividendone i mezzi tecnologici e i loro linguaggi. Nelle opere di Andrea Felice troviamo la sintesi di un percorso poetico che transita dal mondo dei fumetti e dai racconti di avventure di Edgar Allan Poe e raggiunge quella del linguaggio e dell’iconografia popolare, comprensibile da tutti, capace di sollecitare sensibilità assopite e catturare negli archetipi collettivi i sentimenti con cui ci dirigiamo verso il futuro.

Opere

Prodotti

Un paesaggio futuristico è quello che possiamo ammirare in quest'opera d'arte contemporanea. Le due Facce del Tempo di Andrea Felice propone un'immagine in cui si ammira lo scenario di un ipotetico futuro in rapida trasformazione.

"Notturno al Gianicolo" opera d'arte contemporanea di Andrea Felice. Il dipinto raffigura la Fonte dell'acqua Paola sul Monte Aureo illuminato dalla luna piena.

Pittore romano divenuto famoso per la sua arte futuristica propone uno scenario irreale, quasi favolistico, svuotando (come sua consuetudine) la realtà formale di ogni suo effetto propositivo e ponendoci elementi presi dal mondo fantascientifico.

Fuga nei Mondi Accanto" è l'opera d'arte contemporanea del pittore Andrea Felice in cui l'artista, partendo da una stampa, crea un mondo immaginario e futuristico che richiama alla mente (anche nel titolo dell'opera) il celebre romanzo di Philip E. High.

L'opera d'arte contemporanea "I Fori Imperiali nel 3000 D.C." del pittore italiano Andrea Felice viene rappresentato il famoso complesso monumentale romano immerso in uno scenario futuristico.

Opera unica del pittore Andrea Felice Il Porto di Ripetta viene qui mostrato in una veste futuristica.

Opera realizzata con la tecnica retouchè, Foro Boario by Andrea Felice rappresenta la famosa area dell'antica Roma divenuta celebre per il mercato del bestiame, in uno scenario in cui il cielo è attraversato da un'astronave futuristica.

Opera d'arte contemporanea eseguita con la tecnica retouchè, San Lorenzo alla Luce Lunare di Andrea Felice ritrae la famosa Basilica di S. Lorenzo fuori Le Mura illuminata dalla luna che splende in un cielo cosparso di stelle.

Nel quadro "Su e giù nel Tempo e nello Spazio"  di Andrea Felice ritroviamo tutta la passione che l'artista italiano esprime per la fantascienza.

"Tramonto a San Giovanni Laterano" by Andrea Felice è un'opera d'arte contemporanea realizzata dall'artista italiano nel 2019 con la tecnica retouchè. 

Firmata da Andrea Felice "Vagabondo dello Spazio" è un'opera d'arte contemporanea realizzata con tecnica retouchè.

pera Le due Facce del Tempo by Andrea Felice - dettaglio 2. Realizzato con la tecnica retouchè il quadro d'arte contemporanea propone un paesaggio visionario

Un paesaggio innevato nel quale spiccano i più famosi personaggi Disney è quello rappresentato nell'opera d'arte contemporanea "Natale alla Suburra" by Andrea Felice.

Andrea Felice, pittore romano divenuto famoso per i suoi paesaggi contemporanei elaborati in veste futuristica e immaginaria, propone in quest'opera l'Arco di Trionfo. L'opera misura 55 X 50 cm. 

Artista Andrea Felice retouchè Titolo Opera Draghi Al Foro Romano Formato 99x56 CM

 

Punti vendita Andrea Felice

 
I NOSTRI SHOWROOM
Via Della Maglianella N° 127/131 (Zona Aurelio)
Via Appia Nuova N° 1240 B
(Di Fronte Ippodromo Capannelle)
06/66.41.41.41 - 06/66.41.41.42 I
INFO LEGALI
Tre P Ceramiche S.R.L. © 2021 -
P.I. 01297311001 - C.F. 04749100584 - 
Note legali -  Privacy Policy -  - Cookie Policy
I NOSTRI ORARI
I nostri showroom sono aperti dal lunedì al sabato

Maglianella: 8.30-13.00 - 15.30 - 19.30
Appia: 9.30 -13.00 - 15.30 - 19.30
PARCHEGGIO INTERNO