0666414141
Prodotti>Cucine>Cucina Baccarat


Cucina Baccarat

Scavolini
Richiedi preventivo

Cucina Scavolini Baccarat: un concetrato di stile. 

Un concentrato di stile e di eleganza: questo è il modo migliore per descrivere in breve la cucina Scavolini Baccarat.
Appartenente alla linea "Absolute Classic", il modello Baccarat si propone come un "nuovo teatro" dove mandare in scena uno dei spettacoli più antichi e reiterati del mondo: cucinare e stare insieme.
"Un classico di classe" è così che Scavolini definisce questa sua composizione, un ambiente unico ed irripetibile concepito per tutti coloro che cercano eslusività in ogni ambiente, specialmente in cucina
Un'alternativa raffinata e di tendenza  pensata appositamente per un pubblico di classe che desidera tenere tutto insieme, unire uno stile classico e tradizionale ad uno più moderno e minimalista con leggerezza e disinvoltura, camminando su un filo invisibile e sottilissimo proprio come farebbe un equilibrista. Ed è proprio per realizzare questo nuovo concetto di cucina, questo nuovo modo di interpretare, organizzare e vivere questo ambiente, entrano in gioco le diverse colorazioni in cui la cucina Baccarat è disponibile, oltre ad i vari materiali che si fondono tra di loro, creando un mashup insolito e pieno di carattere.

Tutte le possibilità di Baccarat

Come tutte le cucine Scavolini, anche il modello Baccarat lascia la possibilità di scegliere e personalizzare da cima a fondo la composizione che si è scelta, senza stravolgenrne la filosofia, ma per far esprimere ad ognuno il proprio concetto di stile ed eleganza. Per far questo, l'architetto Gianni Pareschi, il designer di questa cucina e "papà" di altre creazioni Scavolini moderne e non, ha selezionato una vasta gamma di materiali da mescolare tra loro, per creare atmosfere personalizzate ed in bilico tra un classico che non è mai stato così contemporaneo. Ed è proprio sul proscenio di questo teatro maestoso che è la cucina Baccarat che danzano insieme maniglie in metacrilato, cristalli molati ed inserti in metallo, tra superfici laccate e non, creando un gioco di trasparenze e luci insolito e raffinato. Ma non finisce qui: vetri lavorati, finiture in ottone e piani in pregiato e resistente Quarz prendono il posto dei loro "colleghi", in uno spettacolo intimo e privato dove i valori ed i simboli riconosciuti si intrecciano e si fondono con la modernità, diventandone parte integrante e fondamenta. Ma un teatro, un palco scenico, non può definarsi tale senza una scenografia, ma ecco che Scavolini ha pensato anche a questo; ed è così che dall'armadio dei ricordi, escono fuori di nuovo le boiserie,  rivestimenti in legno per le pareti, tanto eleganti quanto di classe.

I colori dell'eleganza

La personalizzazione della cucina Baccarat, non si ferma qui; dopo aver giocato con i materiali, è possibile giocare anche con i colori. Diverse sono le nuance in cui questa splendida cucina è disponibile, ma tra queste sono sicuramente tre le tonalità che più colpiscono:

  • Cucina Baccarat bianco: il gusto del classico e delle raffinatezza, queste sono le caratteristiche di chi sceglie questa variante del modello proposto di Scavolini. Baccarat vestita di bianco, colpisce immediatamente per le sue linee pulite e semplice, per la luce che essa riesce a regalare alla stanza ed i magnifici contrasti creati da alcuni elementi in nero, come il top in Quarz dell'isola centrale, e i dettagli in ottone cromato.
  • Cucina Baccarat Marron Glacè: una colorazione insolita ed inedita, per una cucina raffinata e quasi sospesa nel Tempo, consolide radici nel passato, ma calata a meraviglia in un contesto moderno e contemporaneo. Pochi i forti contrasti in questa variante, dato che tutti gli accessori seguono la scala cromatica del marrone caldo, con qualche tendezza al rosso, eccezione fatta per le maniglie cromate. Una cucina dalla personalità spiaccata, adatta a chi vuole farsi notare senza rinunciare allo stile.
  • Cucina Baccarat nera: un colore insolito, il nero, per una cucina, ma sicuramente è una scelta che non passerà inosservata. Il nero è il colore dell'eleganza, della classe, del glamour, un classico intramontabile e sempre di moda. E' proprio questo motivo che Scavolini l'ha scelto come tinta rappresentativa per questa cucina; un colore certamente non facile, ma che esprime tanto carattere e personalità. Questa "assenza di colore" viene alleggerita dal gioco dei vari componenti della cucina: il lucido rincorre l'opaco in una corsa infinita, intervallata dalle maniglie cromate e dai vetri disegnati, piccoli dettagli che fanno la differenza.

Infine, da ricordare assolutamente, che Baccarat non è solo bellezza ed eleganza, ma anche comodità e praticità; essa, infatti, appartiene alla grande catogoria delle cucine Scavolini con isola, un'attenzione in può che permette a questa composizione di essere ancora più funzionante e moderna.

Per ulteriori informazioni, venite a scoprire la cucina Baccarat nei nostri punti vendita Scavolini a Roma, precisamente in zona Appia e Aurelia. 

Richiedi preventivo