Prodotti>Cucine>Cucina Motus


Cucina Motus

Scavolini
Richiedi preventivo

Cucina Motus ed i suoi elementi "indipendenti"

Esiste una cucina in grado di coniugare privato e socialità, funzionalità e convivialità in un'unica soluzione; questo è il progetto Motus di Scavolini, disegnata dall'architetto Vittore Niolu.
La cucina Motus presenta elementi "indipendenti", che possono essere combinati tra loro più e più volte, in base alle esigenze di spazi che possono mutare nel tempo; si evolve, così, il concetto di living e di cucina sotto l'insegna della massima libertà.

Quello che sorprende nella cucina Motus sono proprio gli elementi di cui è composta: linee semplici, ma con una particolare attenzione al dettaglio, testimone di come la cambia la percezione di questa particolare zona della casa.
Gli elementi che compongono Motus, a partire dalle ante, passando per le isole e le penisole, si colorano di una veste nuova: tutte nuance di tendenza, che aggiungono un qualcosa in più a questa particolare composizione che regala una nuova prospettiva alla zona giorno ed alla cucina.

Fusione degli ambienti

Ed è proprio all'insegna di questa nuova prospettiva che Motus regala al living, che la cucina e il soggiorno si fondono in un ambiente unico, come è possibile vedere nella variante di questa splendida composizione in Grigio Ferro e Gres porcellanato. I due spazi, da sempre separati, qui si fondono in una parete unica, dando così vita a un ambiente insolito ed anticonvenzionale con cui poter dimostrare con gusto contemporaneo tutte le dimensioni del vivere.
Altro esempio di "fusione", lo si trova nella composizione Motus ad angolo, dove la protagonista incontrastata è la bellissima penisola "unica". Essa presenta il piano in acciaio, dove sulla prima fila di cestelli estraibili è caratterizzata da preziosi inserti in vetro specchiato.
Living e cucina, come già detto, si fondono creando un ambiente unico ed originale, dove non esistono più pareti divisorie; tutto è un grande open space dove gli elementi si amalgamano tra di loro con naturalezza ed in assoluta armonia; è questo il caso della composizione Motus con isola centrale. Quest'ultima domina dal centro della stanza, ma a dispetto delle altre isole di Scavolini, questa disegnata da Vittore Niolu si presenta non solo come il centro logistico della cucina, ma come un elemento d'arredo che fa da ponte alle due stanze, mettendole ancora di più in connessione. Esclusivo ed unico è il design di questa isola: infatti, non solo si trova la zona lavello e fornelli, ma anche una zona tavolo-su sostegni di metallo-che l'isola sviluppa lungo un suo lato; una soluzione davvero originale ed innovativa.

Pensare fuori dagli schemi

Ma quello che davvero colpisce della cucina Motus di Scavolini, sono i dettagli; troviamo, ad esempio, cassetti con il frontale inclinato con l'apertura posta in basso in contrapposizione con cestelli ed altri cassetti che invece presentano l'apertura nella zona alta.
Le ante dei pensili presentano un'apertura pieghevole e le maniglie sono a scomparsa: tutto studiato e progettato per fornire una cucina in perfetta armonia con la zona living, e che arreda con carattere e personalità. I colori sono variegati, i più diversi, proprio per creare diverse sfumature, dei giochi cromatici che renderanno Motus ancora più particolare e fuori dagli schemi.
 

Richiedi preventivo