Pietra d'Iseo

Cotto d'este
Richiedi preventivo

La Pietra d'Iseo è una tipica pietra lombarda che deriva dal Ceppo di Gré. Essa è stata utilizzata nel corso dei decenni per decorare palazzi e facciate conferendo particolare eleganza e fascino senza tempo. La pietra costituisce il volto storico di Milano che con la sua architettura ne mette in risalto tutta la bellezza e la profondità visiva. Il passare del tempo non influenza la sua integrità, anzi, l'esposizione alle intemperie ne sottolinea la resistenza migliorandone l'aspetto. Le sue caratteristiche tecniche ne permettono un largo impiego nell'edilizia sia interna che esterna con ottimi risultati di durabilità, elasticità, usura e abrasione.

Pietra d'Iseo: la 'giovane' pietra del lago

La Pietra d'Iseo geologicamente può essere definita 'giovane', poiché si è formata nel corso del Pleistocene Inferiore. Essa deriva dalla cementificazione di ciottoli e frammenti rocciosi staccatesi dalle montagne e trascinati a valle. In seguito alla compressione dei ghiacciai essi si sono uniformati dando origine a questa pietra, considerata unica e non trovabile in qualsiasi altro posto al mondo. Il suo nome 'Cepp', in dialetto milanese significa proprio ciottoli con riferimento alla cementificazione di questi frammenti scivolati a valle dal monte Clemo. In principio si utilizzavano molto i Ceppi d'Adda di colore bruno che venivano trasportati a Milano attraverso i fiumi. Agli inizi del '900 venne utilizzata la sola cava di Gré, che è il nome dell'omonima località sulla sponda nord-occidentale del lago d'Iseo dove si trovano i maggiori giacimenti che forniscono la pietra con sfumature più intense. Il colore della pietra è grigio- azzurro dalle mille sfaccettature che si valorizzano con giochi di luce.

Rivestimenti di prestigio in Pietra d'iseo

Il ceppo di Gré, detta anche Pietra d'Iseo, viene utilizzata per rivestimenti di grande prestigio. L'eleganza delle trame e delle tonalità, che naturalmente creano straordinarie sfumature, rendono l'ambiente in cui viene inserita, una vera opera d'arte. Le naturali trame sono frutto della montagna e del lago, mentre il compito dell'uomo è stato quello di valorizzarle con un perfetto utilizzo tecnico, conferendole il giusto valore decorativo. Il colore costituisce un 'Ton sur Ton' della tonalità caratteristica, ovvero una tavolozza di sfumature di grigio-azzurro. Un tempo le lastre venivano tagliate con spessore molto più alto, oggi, le moderne tecnologie riescono a far ottenere spessori anche inferiori a un 1 cm. Cotto d'Este riesce a proporre quanto di meglio esiste sul mercato di questa pietra, attraverso la proposta della linea Kerlite Pietra d'Iseo. L'utilizzo della Pietra d'Iseo costituisce un ritorno alla natura e ai suoi elementi per vivere una casa in perfetta armonia di forme e colori. Questo materiale è sicuro, antibatterico e protegge dagli agenti esterni al fine di vivere in un ambiente unico e confortevole. L'impiego indoor e outdoor è assicurato da una superficie non scivolosa. Non viene eseguita la lucidatura ma la levigatura, la sabbiatura e la spazzolatura. L'impiego può essere fatto sia su superfici verticali che orizzontali, sui quali può essere applicata la stuccatura.

Richiedi preventivo

Sei un architetto, con noi troverai il tuo partner ideale